Monopattino elettrico per bambini

Qual è il miglior monopattino elettrico per bambini? Nel giro degli ultimi decenni, quello che era un semplice giocattolo si è evoluto in un vero e proprio mezzo di trasporto.

A dispetto di ciò, non va comunque dimenticato che, un monopattino elettrico o meno, resta anche una fonte di svago non indifferente. Il mercato di tali dispositivi focalizzato sugli utenti più giovani dunque, è sempre stato piuttosto trafficato.

Seppur limitati in potenza e con maggiori soluzioni a livello di sicurezza, questi particolari modelli risultano particolarmente e ricercati, soprattutto come regali per i ragazzini.

In questo articolo ci addentreremo in questa nicchia, cercando di comprendere le priorità che si deve porre chi intende acquistare un prodotto di questo tipo. Fatta tale premessa poi, sarà possibile approfondire ulteriormente l’argomento, analizzando i principali modelli di monopattini elettrici per i più giovani.

Il monopattino elettrico per bambini: un dispositivo tutt’altro che semplice da scegliere

Per ovvie ragioni, un utente giovane ha esigenze ben diverse rispetto a un adulto che intende usare il monopattino come vero e proprio mezzo di spostamento. Proprio per questo motivo, le priorità in fase di acquisto risultano ben diverse.

Di seguito, esploreremo le principali caratteristiche di cui tenere conto prima dell’acquisto.

Freni, velocità di punta e sicurezza

Se già di base i monopattini elettrici vedono nella sicurezza una priorità, quando si tratta di utenti così piccoli tale valore specifico assume un livello di importanza ancora maggiore.

In tal senso, i freni possono essere considerati una componente da considerare con grande attenzione. Generalmente i freni a disco sono i più efficienti ma, anche altre tecnologie risultano piuttosto valide.

In ottica utente giovane inoltre, è da prediligere velocità di punta contenute, inferiori rispetto ai prodotti focalizzati. In questo modo, anche in caso di malaugurata caduta, i rischi di conseguenze serie sono comunque ridotti.

Ovviamente, per i più piccoli così come per i più grandi, va posta poi attenzione sulle luci di posizione e su altre soluzioni che riguardano l’ambito della sicurezza.

Materiali di costruzione e peso

Altra priorità nel contesto dei monopattino elettrico per bambini sono senza dubbio i materiali di costruzione. Molto probabilmente infatti, l’utente a cui è destinato il prodotto avrà poca dimestichezza con il mezzo (soprattutto durante i primi utilizzi).

Gli urti dunque, con tutta probabilità saranno tutt’altro che rarità. Poter contare su un monopattino realizzato in materiale resistente dunque, consente di prolungare notevolmente il suo ciclo vitale.

Anche il peso, per quanto possibile, deve risultare contenuto. Un prodotto troppo pesante infatti, è difficile da gestire soprattutto dai ragazzi più giovani.

Batterie

Pur non essendo una priorità assoluta, dare uno sguardo a batterie e durata delle stesse può essere una buona prassi. Avere un dispositivo che, dopo appena pochi chilometri, è a corto di energia, può essere snervante per qualunque tipo di utente, sia esso adulto o bambino.

Estetica

Se per chi usa un monopattino elettrico come mezzo di trasporto può essere un extra poco importante, per i più piccoli non è così. Ritrovarsi con un dispositivo dai colori brillanti, o comunque apprezzabile esteticamente, può risultare un valore aggiunto da non sottovalutare assolutamente.

I 4 migliori modelli di monopattini elettrico per bambini

Da qui in poi ci concentreremo maggiormente sul lato pratico della scelta. Optare per un monopattino elettrico per bambini non è facile e, proprio per questo motivo, abbiamo deciso di presentarvi quelli che sono 4 tra i modelli tra i più interessanti attualmente disponibili sul mercato.

Razor Power Core E90

Il primo modello di cui parleremo è Razor Power Core E90, un monopattino adatto a bambini dagli 8 anni in su, dotato di un design alquanto accattivante ma anche di specifiche tecniche degne di nota.

Il monopattino elettrico per bambini di cui stiamo parlando ha una portata massima di 54 chili e, nel complesso, ne pesa 9. La velocità massima raggiungibile è pari a 16 chilometri orari, mentre le batterie garantiscono un’autonomia di circa 80 minuti. Il motore a coppia elevata, posizionato nel mozzo, garantisce delle prestazioni alquanto interessanti.

La struttura proposto all’utente, realizzata così come la forcella in acciaio, si rivela anche piuttosto resistente oltre che relativamente leggera. Altre caratteristiche degne di nota sono l’acceleratore a pulsante, il freno anteriore manuale e il cavalletto retraibile.

Visto il rapporto qualità-prezzo di Razor Power Core E90, si tratta di uno dei migliori prodotti del settore per i bambini.

» Vedi offerta su Amazon «

Monopattino elettrico homcom

Altro modello interessante per i più giovani e il monopattino elettrico homcom. Si tratta di un modello adatto a utenti con almeno 7 anni, forte di un robusto telaio meccanico e di un manubrio ad altezza regolabile dotato di freno. Il manubrio è regolabile in altezza (da 86 a 96 centimetri) e ciò permette di adattare il mezzo con la graduale crescita del giovane conducente.

Il motore in dotazione, da 120 W, permette di raggiungere i 13 chilometri orari. Altra caratteristica a dir poco interessante è la natura pieghevole che consente di trasportare facilmente il mezzo e di riporlo sotto il letto o in un qualunque anfratto della casa.

La portata massima del prodotto homcom è di 80 chili e ciò, come prevedibile, consente ulteriormente di sfruttare il mezzo con il passare degli anni. Visto il costo ridotto, anche questo modello entra di diritto nella lista.

» Vedi offerta su Amazon «

Monopattino elettrico Power Core E100S

Il Monopattino elettrico Power Core E100S, altro prodotto Razor, si dimostra un ottimo upgrade per i ragazzini che vogliono fare un passo in avanti. Si tratta infatti di un prodotto con un target leggermente più maturo.

Nonostante la portata massima sia di 54 chili infatti, si tratta di un vero e proprio mezzo di trasporto. La velocità raggiungibile è di 18 chilometri orari, mentre il freno è con controllo manuale anteriore. La ruota posteriore è in uretano da 125 millimetri, mentre quella anteriore è da 203,2 millimetri.

Il motore, azionato a catena, garantisce 80 minuti di autonomia e, la batteria in dotazione, si carica in 12 ore. Monopattino elettrico Power Core E100S rappresenta il passo intermedio tra un monopattino da bambini e un modello da adulti.

» Vedi offerta su Amazon «

Denver SCK-5300

Individuare monopattini elettrici per i più piccoli che siano anche dispositivi di alta qualità è difficile. Riesce in questo intento Denver SCK-5300, tanto più che è un prodotto anche estremamente economico.

Il monopattino in questione è dotato di un motore con assistenza elettrica. Ciò significa che, dopo una spinta iniziale, è possibile attivare il motore attraverso il pedale di guida. La velocità raggiungibile di appena 4-6 chilometri orari, può essere considerata un vantaggio a livello di sicurezza, vista l’età dell’utente.

Il motore comunque, garantisce una buona potenza in virtù dei suoi 100 Watt. A supporto dello stesso, vi è una batteria ricaricabile da 2.000 mAh, che permette di percorrere fino a 6 chilometri di distanza. La ricarica della stessa poi, è relativamente breve visto che richiede circa 2,5 ore.

Denver SCK-5300 propone ruote in PU da 5 pollici ed è regolabile in ottica manubrio. Il suo utilizzo è consigliato ai bambini dai 6 anni in su.

» Vedi offerta su Amazon «